240 battiti al minuto

Quando una stramba famiglia italiana che vive in Galizia si allarga, non possono che capitarne di tutti i colori. Un padre scrittore e idealista, una madre informatica, un ragazzone super sportivo e una batterista punk di nome Ollie ricevono in affido un bambino dal passato misterioso. Abbandonato nei pressi di una scogliera, di lui si sa solo che si chiama Amir e che deve aver subito qualche grave trauma che gli impedisce di parlare. Mentre la polizia indaga sui genitori del piccolo, la famiglia affidataria tenta di aiutarlo a ritrovare la parola e il sorriso, scoprendo nella musica un alleato a sorpresa. 

A raccontare la storia è Ollie, che ha ereditato dal padre il dono della scrittura. La sua vicenda si intreccia a quella di Amir, tra il tentativo di formare una band, la scuola, il primo amore e il rapporto con la famiglia. Il tutto sullo sfondo di un paesaggio mozzafiato. 

 

240 battiti al minuto

€ 14,90Prezzo