Dora e il minotauro

Dora Maar, nota fotografa surrealista e amante di Pablo Picasso, ripercorre la propria vita dopo la traumatica separazione dal grande artista rileggendo le pagine di un diario che ha ritrovato dopo dieci anni. I due si conobbero a Parigi nel 1936 e trascorsero insieme sette anni, un periodo turbolento e difficile che fu raffigurato da Picasso in una serie di dipinti, fra i quali Dora e il Minotauro e Donna che piange, opere che forse al meglio ritraggono e preannunciano la drammatica evoluzione del loro rapporto. Come afferma la stessa Drakulić, il romanzo affronta il tema sempre attuale del rapporto uomo–donna, così come alcuni aspetti oscuri della psiche femminile che portano la protagonista a rinunciare a se stessa e alla propria arte per abbandonarsi completamente all’ego crudele del grande artista.

Dora e il minotauro

€ 17,00Prezzo