E dopo verrà il buio

“Io sono ebreo. Anche i miei genitori sono ebrei, e i miei nonni. Hanno detto che gli ebrei non possono più stare con i tedeschi. Devono andare ad abitare in un posto diverso. Fatto apposta per loro. Me l’ha raccontato il papà. Ma noi siamo tedeschi. Siamo nati qui”. Frido è in stazione, mano nella mano con la mamma. Il treno è arrivato e non ne ha mai visto uno così pieno, senza finestrini. Chissà come faremo a far pipì, pensa. Comincia così un libro delicatissimo e commovente per raccontare ai più piccoli la terribile tragedia della Shoah. Un’opera per raccontare. E per non dimenticare.

E dopo verrà il buio

€ 13,00Prezzo