Susanna e gli orchi

Durante la seconda guerra mondiale, i genitori di Susanna vengono deportati in un campo di concentramento nazista, ma riescono a tenere con sé la figlia, nascondendola in un buco scavato all'interno della baracca. Susanna è costretta a passare le giornate nascosta e riesce a superare questa dura prova inventandosi un amico - un principe-topo che la trascina in un mondo immaginario dove si organizza la resistenza contro gli orchi cattivi. 

Susanna viene salvata e conserva dell'esperienza un ricordo confuso. Solo da adulta riuscirà a ricostruire il proprio passato, grazie ai racconti della madre.

 

Susanna e gli orchi

€ 13,50Prezzo